Home Giovanili Femminile Under 14 Femminile: la Pallacanestro Perugia conquista il titolo regionale

Under 14 Femminile: la Pallacanestro Perugia conquista il titolo regionale

89
SHARE

“oeBack to back! è il termine usato nello sport statunitense per indicare una squadra che conquista il titolo per due anni consecutivi e quest’anno il “oeback to back! porta i colori biancorossi della Pallacanestro Perugia.L’under 14 allenata da coach Filippo Fiorucci e da Mauro Breghi, infatti, è riuscita nell’impresa di bissare la vittoria della passata stagione battendo 58-51 nella finale regionale di Todi la corazzata Pink Terni.Una finale bellissima e combattuta giocata con grande intensità  da entrambe le squadre con le perugine brave ad imporsi nonostante i problemi di falli che hanno tenuto fuori dal campo per lunghissima parte del match le due stelle Vescovi e Speziali. Bravissimo il capitano Valentina Santucci che ha guidato con maestria la squadra, coadiuvata da un gruppo che nell’arco della stagione è cresciuto moltissimo riuscendo nell’impresa di recuperare i quasi trenta punti di distacco che le biancorosse presero a novembre nel primo confronto diretto tra le squadre.”oeUna giornata fantastica, complimenti alle mie ragazze per quanto hanno fatto durante tutto l’arco dell’anno, per l’impegno, la costanza e la dedizione con la quale hanno lavorato in palestra soprattutto dopo la batosta che prendemmo a novembre alla “oecupola! – commenta a fine partita soddisfatto coach Filippo Fiorucci. Una vittoria bellissima, meritatissima, frutto di tanto buon lavoro e che ha la base nella crescita individuale di tutte le ragazze. Complimenti a Terni ed a Todi che mettendo insieme le giocatrici migliori hanno costruito una squadra fantastica, fisicamente dominante e con tanto tanto talento, una squadra bella da vedere con individualità  di livello assoluto e se il pubblico si è divertito assistendo ad una bellissima finale è merito anche loro. Un successo che condivido con coach Mauro Breghi, con il preparatore fisico Raffaele Parretta, con il masso fisioterapista Franco Ciuffini, con il dirigente Michela Chiami e con tutta la società  a partire dal mio amico di mille battaglie Francesco Posti, uno staff stupendo che mi ha supportato nel lavoro. Grazie alle famiglie che con passione, sacrificio e impegno ci hanno seguito durante tutto l’arco della stagione e che hanno sostenuto il nostro lavoro garantendo presenza delle atlete e grande grandissima collaborazione sempre. Uno dei successi più belli proprio perchà© per molti addetti ai lavori sembrava pura utopia riuscire in questa impresa!Per l’allenatore biancorosso si tratta dell’ottavo successo in ambito femminile, il secondo consecutivo con il gruppo 2002 dopo quello del 2015.E non finisce qui.. Il 6 e 7 giugno infatti a Perugia si disputeranno le finali regionali under e le biancorosse allenate sempre da Mauro Breghi e dal responsabile dl settore femminile Filippo Fiorucci partono con i grandi favori del pronostico. La Pallacanestro Perugia puù davvero chiudere in bellezza una stagione ancora una volta esaltante. FinalePallacanestro Perugia – Pink Terni 58-51(13-17 16-11 16-17 13-6)Pallacanestro Perugia: Vescovi 24, Santucci 15, Zuccherini 3, Pompieri 4, Giannoni, Cernicchi, Cabarcas Ortiz 3, Cecchini 1, Della Grazia, Scortecci 4, Speziali 4. All. Fiorucci Ass. All. BreghiPink Terni: Testasecca, Mariani 9, Trequattrini, Ricci, Conti 17, Maglio, Alva Montalvo Torres, Crescentini, Bonacini 10, Cruccolo 13, Margaritelli 2. All SeconiSemifinalePallacanestro Perugia – Bk Umbertide 72-32(15-10 19-6 21-9 17-7)Pallacanestro Perugia: Vescovi 19, Santucci 15, Zuccherini 8, Cecchini 7, Cernicchi, Pennicchi, Giannoni, Pompieri 2. Cabarcas Ortiz 7, Speziali 14. All. Fiorucci Ass All. BreghiBk Umbertide: Satta 8, Biselli M. 2, Venarucci 2, Bartolini 7, Motoc, Olivieri 2, Gragori, Biselli G., Floridi 11. All. Staccini Ass. All. Cavalaglio.Una splendida Pallacanestro Perugia supera il bk Umbertide 72-32 nella prima semifinale del campionato under 14 e conquista il pass per la finalissima.Brave le perugine ad approcciare bene al match mettendo il naso avanti sin dalle prime battute dando nel secondo e nel terzo periodo quello strappo decisivo che Umbertide non riesce più a colmare.Conferme importanti da capitan Santucci, Scortecci, Vescovi e Speziali, mentre disputano la miglior prestazione stagionale per il trio Zuccherini-Cecchini-Cabarcas Ortiz.