Home Giovanili Femminile Sisas sconfitta dalla Pink nel recupero

Sisas sconfitta dalla Pink nel recupero

76
SHARE

Quarta giornata del campionato senior femminile che vede opposte al palasport di Ponte san Giovanni le padrone di casa della SISAS contro le ragazze ternane della Pink.Vittoria meritata per le ospiti che, con Grilli in panchina per onor di firma, si affida in attacco al playmaker Valentina Bonaccini mvp dell’incontro e autrice di 21 punti, mentre sotto le plance fa la voce grossa Egwoh che domina con rimbalzi e stoppate.Le perugine si presentano praticamente senza mezza squadra (Fusco, Boni, Markovic, Cardinali, Zucchini) a cui si aggiunge una febbricitante ma molto positiva Bigini e con Meyer che arriva a metà  partita per motivi di lavoro.Dopo i primi minuti di sostanziale equilibrio, le ospiti, coni canestri di Bonaccini e Colantoni, allungano e chiudono la prima frazione in vantaggio 20 – 13.Secondo quarto con tanti errori dovuti perù anche a una buona difesa da ambo le parti con le padroni di casa che faticano molto sotto canestro a causa della maggiore fisicità  della squadra ternanaDopo l’intervallo le perugine ci provano ma non riescono a impensierire più di tanto le ospiti anche per i tanti errori da sotto al tiro.Prossima partita sabato quando le biancorosse andranno a far visita al Sansepolcro, partita fondamentale perchè i 2 punti sono basilari perchè si portano dietro anche nella seconda fase.Comunicato Stampa Pall. Perugia………………………………………………………Importante e meritato successo dell’under 20 della Pink, al cospetto di una formazione di serie B, Pallacanestro Perugia, al termine di una partita non bella, ma dove le ternane hanno dimostrato carattere, riuscendo a vincere in trasferta, contro ogni pronostico, nonostante le assenze, 10 ragazze a referto di cui Selene Grilli presente solo per onor di firma, ma non in grado di giocare.Dopo i primi minuti di sostanziale equilibrio, la Pink, con i canestri di Bonaccini e Colantoni, opera il primo strappo e chiude la prima frazione in vantaggio 20 – 13.Nel secondo quarto a farla da padrone sono le difese e i tanti errori da ambo le parti, il parziale di 7 – 5 per la Pink ne è l’esatta fotografia.Si rientra in campo dopo la pausa lunga sul più 9 per le ternane e dopo un avvio dai ritmi compassati, 2 – 0 nei primi due minuti, siglato da Servili, la Pink serra le fila in difesa, dove Alessia Egwoh è un totem insuperabile e in attacco spinta dal solito capitano Bonaccini, che risulta imprendibile per le perugine, con un parziale di 13 – 4 chiude definitivamente la partita.Il quarto ed ultimo periodo scorre via in sostanziale equilibrio e senza grandi sussulti, fino al momento del suono della sirene che sancisce la vittoria della Pink 45 – 29.Vittoria voluta dalle ragazze ternane, che continuano nel loro percorso di avvicinamento e di crescita per quella che sarà  la seconda fase, il vero e reale obiettivo della stagione.Prossimo appuntamento per l’under 20, già  domenica prossima in trasferta a Chiusi, contro l’altra squadra pari età , presente nel campionato unico femminile.Comunicato Stampa Pink Basket Terni 14-12, 16-25, 9-18, 19-21 SISAS Pallacanestro Perugia: Cavalaglio, Zorba, Brizioli, Meyer 4, Bigini 10, Meucci, Aquinardi 2, Conti 5, Ricci 6, Manganello, Cristofani 2, Ceccaroni. Pink Basket Terni: Servili 5, Grilli S., Rosati 5, Anullo Pertichetti, Grilli E., Claudiani, Crisostomi 2, Bonaccini 21, Egwoh 6, Colantoni 6.