Home Serie B Sicoma a segno anche contro Gualdo

Sicoma a segno anche contro Gualdo

46
SHARE

Sala a quota 19 il bilancio delle gara consecutive vinte dalla Valdiceppo. che non rischia nulla nemmeno in questa gara interna contro Gualdo e allunga decisamente nel punteggio nella seconda parte di una gara che non sarà  probabilmente ricordata per la tenacia delle difese. Gli uomini di Pierotti vanno a segno con continuità  nella prima frazione grazie a Burini e Meschini, che chiuderanno rispettivamente a quota 27 e 26. Nell’altra metà  campo si temeva l’impatto di Novatti, ed in effetti lottare con Venturi sotto canestro, controllare Paleco sul pick and roll e dover poi contenere le giocate uno contro uno dell’argentino costa un bel po’ in termini di energie. Ma sopratutto richiede adeguamenti che lasciano inevitabilmente spazi per gli altri, ed è così che con Marini e Manci Gualdo rimane in scia e realizza 20 punti nel solo primo quarto. Andamento abbastanza simile anche nella seconda frazione, Valdiceppo sembra poter allungare anche per via di una panchina più profonda che consente, nonostante le molte rotazioni, di mantenere elevato il tasso di produttività  offensiva in campo. In effetti sulla tripla di Anastasi il margine sale in doppia cifra, ma gli ospiti tengono botta guadagnandosi qualche gita in lunetta e trovando in Servadio e Fioriti due puntelli importanti.Qualche brano di pressing e diversi recuperi in difesa innescano il contropiede della Sicoma nella terza frazione, e i gualdesi progressivamente perdono contatto. Capitan Casuscelli insieme ad Orlandi scalda la mano, Meschini e BUrini uno contro uno continuano a martellare. Progressivamente il divario si fa più ampio da colmare, Servadio e Marini sono gli ultimi a mollare ma la gara è ormai in archivio, Da notare per i padroni di casa la crescita dei due lunghi, per Guede una bella schiacciata in campo aperto, per Urbini 4 punti e diverse efficaci chiusure a centro area. Da non perdere a questo punto il posticipo di Lunedì 22 in quel di Foligno contro una UBS in grande forma capace di strapazzare Bastia nell’ultimo turno. 26-20, 24-19, 27-22, 25-15 Antonelli e Piancatelli Guede 2, Anastasi 6, Meccoli 4, Meschini 26, Orlandi 15, Mariucci, Negrotti, Casuscelli 10, Urbini 4, Burini F. 27, Burini R. 2, Gionangeli 7. All. Pierotti. Ass. Olivieri Fioriti 3, Di Fusco 3, Novatti 16, Bazzucchi 2, Marini 12, Manci 4, Moriconi, Venturi 12, Paleco 5, Servadio 19, Talamelli. All. Sonaglia. Ass. Bucari