Home Senior Serie C/D Prova di forza della Lucky Wind: travolta Umbertide

Prova di forza della Lucky Wind: travolta Umbertide

102
SHARE

L’UBS Lucky Wind Foligno sfodera una prestazione super in una gara delicata in chiave play off, contro un Fratta Umbertide che fino ad oggi aveva sempre ben figurato. I biancazzurri hanno fatto vedere il meglio del proprio repertorio con una difesa attenta ed aggressiva ed un attacco veloce e preciso. I punti di Lorenzetti, in serata di grazia, hanno aiutato a giocare in scioltezza e nonostante i ragazzi di coach Staccini abbiamo lottato per tutti i 40 minuti, la gara non è stata mai messa in discussione. Primo quarto equilibrato con Micheli per gli ospiti abile a muoversi vicino a canestro e a guadagnarsi diverse gite in lunetta ed Alunni preciso dalla media, mentre per i locali è Venanzi il più pronto ad attaccare il ferro ben coadiuvato dalla mano calda di Lorenzetti e da alcuni preziosi appoggi in area di Cimarelli. Il primo quarto si chiude poi con una bomba del capitano che fissa il punteggio sul 18-16. Nel secondo quarto i ragazzi di Olivieri si sbloccano del tutto in attacco trovando ritmo e canestri in continuità : Venanzi, Lorenzetti, Mariotti e Fiordiponti muovono bene la palla trovando sempre la soluzione migliore e confezionanto ben 27 punti in 10 minuti: Alunni e Cecci provano a limitare i danni ma la fuga ormai è iniziata (45-31 all’intervallo).La ripresa si apre con l’UBS ancora carica e pronta a correre e con il terzetto “oeMario! “oeFiore! “oeSandro! implacabile ed autore di tutti e 20 i punti del terzo periodo (65-47). Umbertide sbanda e perde il bandolo della matassa lasciando spazio alle scorribande in campo aperto di Tosti e ai preziosi punti di un generoso David Siena, tornato in campo a dare il suo prezioso contributo tra l’affetto dei suoi compagni. Il giovane Finauro poi arrotonda ulteriormente il punteggio fissandolo con una tripla sul 80-54.Due punti importanti che portano la Lucky Wind al momentaneo terzo posto, cosa che fino a poche settimane fa sembrava impensabile: dopo un avvio difficile la squadra del presidente Sansone, pur soffrendo, è stata capace di ricompattarsi e di rimettere in sesto una classifica davvero complicata. Il campionato è ancora apertissimo con pochi punti di differenza tra i primi posti e le zone pericolose, ma le 5 vittorie nelle ultime 6 gare messe a segno dall’UBS Foligno fanno ben sperare per questo finale di regular season che si annuncia rovente.Prossima fermata il pala Foccià , per il derby contro il Perugia Basket attualmente capolista indiscusso, ma che contro di noi ha sempre faticato. Palla a due sabato prossimo alle 20.45. Vietato mancare!www.ubsfoligno.it 18-16, 27-15, 20-16, 15-7 De Laurentiis e Servillo UBS: Fiordiponti 10, Tosti 2, Venanzi 10, Mariotti 15, Siena 6, Lorenzetti 25, Ciancabilla, Finauro 3, Cimarelli 7, Marchionni 2. All. Olivieri – Ass. Mariani Fratta: Duranti 2, Venturelli, Nardi, Caracchini 1, Crispoltoni, Pascolini 3, Cecci 12, Micheli 8, Pazzagli 4, Palazzetti 4, Beccafichi, Alunni 16. All. Staccini – Ass. Bartolini