Home Giovanili Final Four U18 Eccellenza: la finale è Ellera – Todi

Final Four U18 Eccellenza: la finale è Ellera – Todi

84
SHARE

FINAL FOUR – CAMPIONATO UNDER 18 ECC. – 1° SEMIFINALEà^ Ellera la prima finalista delle Final Four dell’under 18 Eccellenza, che ha sconfitto per 63-50 l’UBS Foligno.I ragazzi di coach Mancia, coadiuvato in questa occasione dell’esperto Bigi, hanno condotto per tutta la gara grazie al dominio sotto ai tabelloni e a una difesa tosta, con i soliti lampi di Brunelli.Dopo un primo quarto difficile Foligno è riuscita a riavvicinarsi con l’arma del pressing a metà  campo e ha chiuso in un buon momento il secondo periodo. Al rientro dagli spogliatoi Ellera ha perù dato lo strappo decisivo alla partita e ha scavato il parziale cruciale.Per i corcianesi ora arriva l’appuntamento con la storia con la finalissima.UMBRIA BASKET SCHOOL – POLISPORTIVA ELLERA 50 – 63Parziali: (8-22 ; 19-13 ; 9-19 ; 14-9)UMBRIA BASKET SCHOOL A.S.D.: APOSTU, TOSTI 4, SPEZIALI 3, INNAMORATI 5, BERAZZI 8, SILVESTRI 1, TUCCI 21, GUERRINI 6, CHECCUCCI, TRABALZA 2, TARDIOLI, RICCIOLA.Allenatore: A. Sansone. Assistente All.: L. MariottiA.D. POLISPORTIVA ELLERA BERLIGI 2, CONTI 2, BOTTINI, D’ANDREA, MARCUCCI 6, DELLA BINA 12, VITI, BRUNELLI 24, SALVATORI 11, OUBA, BONOMI, GIROLMONI 6. Allenatore: M. Bigi, Assistente All.: L. ManciaARBITRI: L. Silvi, M. MedeiFINAL FOUR – CAMPIONATO UNDER 18 ECC. – 2° SEMIFINALEClamorosa sorpresa alle Final Four Eccellenza: i padroni di casa dell’Orvieto Basket vengono eliminati dai tuderti, che la spuntano per 61-55.Dopo un primo tempo chiuso in vantaggio, i rupestri hanno subito la grande voglia di vincere degli avversari e la pressione di un evento del genere e hanno così perso una grande occasione. I primi cinque a scendere in campo sono Giorgini, Radicchi, Filip Kneà 3/4 ević, Vanja Kneà 3/4 ević e Bambini. I primissimi minuti sono stentati da tutte e due le parti, con le squadre tese e contratte per la posta in palio. A dare la carica a Orvieto ci pensa Radicchi, che rompe il ghiaccio con i primi punti biancorossi e mette i canestri che segnano il primo parziale orvietano.I rupestri attaccano bene la zona avversaria e trovano buone soluzioni offensive, come i tiri aperti e le penetrazioni di Caiello, ma in difesa soffre la leadership di Chinea e la fisicità  di Pandimiglio. Nel secondo quarto si ripete lo stesso copione: Orvieto chiude così avanti la prima metà  di gara.Nel terzo quarto la partita cambia direzione: dopo una prima metà  di periodo in vantaggio, i biancorossi subiscono il rientro dei tuderti e sul finale passano in vantaggio, guidati da un Chinea in forma smagliante.I ragazzi di coach Olivieri smettono di giocare insieme e sbattono contro l’arcigna zona di Todi. Nel quarto decisivo Orvieto non riusce più ad agguantare i tuderti, che così raggiungono Ellera in finale.ORVIETO BASKET – BASKET TODI 55 – 61Parziali: (25-20 ; 16-17 ; 8-14 ; 6-10)A.S.D. ORVIETO BASKET: KNEà 1/2 EVIĆ F. 5, RADICCHI 22, MATTIOLI, GIORGINI 3, ANTONINI, BAMBINI 2, BONIFAZI, RUSSO 11, LIPPARONI 2, CAIELLO 9, KNEà 1/2 EVIĆ V..Allenatore: L. Olivieri Assistente All.: A. GrilloA.S.D. BASKET TODI: TASCINI, FRUSTICHINO 4, BARTOCCINI 13, CHINEA G. 18, SERAJ 6, RINALDI, BENEDETTI, PANDIMIGLIO 17, PANICO 2, CERQUETELLI, CHINEA N., ANGELI COARELLI.: Allenatore: A. Fabrizi: Assistente All.: F. FratiniARBITRI: V. Doronin, L. Ricci 28-11, 26-16, 19-10, 17-13 Antinucci e Mancini Ponte Vecchio: Vincenti 10, Settonce 4, Ciancabilla 14, Taccucci 6, Guarducci, Franceschet 5, Mortazavi, Piszczyk 7, Traore 12, Anastasi 16, Bandoli 7, Marini 9, All. Fabrizi A. Ass. Olivieri F. Passignano: D Andrea 13, Conti, Marsano, Muzzatti, Ruci 13, Piccioloni 16, Lucarini 3, Baldoncini, Beccari 3, Nicoletti, All. Polvani F.